Re Luigi XVI

Royalty Data di nascita: 23 agosto 1754 Data di morte: 21 gennaio 1793 decapitazione Luogo di nascita: Versailles, Francia Meglio conosciuto come: il re di Francia al momento della rivoluzione del 1789 Il re Luigi XVI di Francia fu lo sfortunato monarca giustiziato durante il 1789 francese Rivoluzione. Succedette a suo nonno, Luigi XV, nel 1774 ed ereditò un'incombente crisi finanziaria proprio mentre il governo democratico stava crescendo nell'interesse popolare e intellettuale. È stato descritto nei libri di storia come un re annacquato che non ha soddisfatto né monarchici né riformatori - e che è stato troppo influenzato dalla sua stravagante moglie austriaca, Maria Antonietta. Louis servì per più di una dozzina di anni come monarca assoluto, ma la sua incapacità di controllare gli eventi portò alla rivoluzione del 1789, durante la quale lui e la sua famiglia furono allontanati con la forza dal loro palazzo a Versailles e portati più vicino a Parigi per vivere al Palazzo delle Tuileries. I compromessi politici fallirono e il re e la sua famiglia furono catturati mentre cercavano di fuggire da Parigi nel giugno del 1791. Tornati alle Tuileries, furono tenuti agli arresti domiciliari mentre la rivoluzione si svolgeva. La monarchia fu abolita dal nuovo governo nel 1792 e Luigi fu processato per crimini contro il popolo. Condannato a morte, fu ghigliottinato.