Famosi primati di donne americane, 1587?1900

Ecco una cronologia delle prime famose di donne americane. Queste informazioni includono figure importanti come il primo autore pubblicato nel 1650 (Anne Bradstreet), a Elizabeth Blackwell che si è laureata in medicina nel 1849, all'astronauta Dr. Peggy Whitson, che divenne il comandante della Stazione Spaziale Internazionale nel 2007. Includiamo anche le elezioni del 2008 durante le quali il governatore dell'Alaska Sarah Palin è diventata la prima candidata alla vicepresidenza repubblicana, e le prime della senatrice Hillary Clinton, la prima donna a vincere le primarie presidenziali del New Hampshire nel 2008, e poi, nel 2016, il Partito Democratico nomina a presidente.



mostri nella mitologia greca
1587? 1900 | 1901? presente
1587

Virginia Dare è la prima persona nata in America da genitori inglesi (Roanoke Island, Virginia).

1650

Il libro di poesie di Anne Bradstreet, La decima musa recentemente sorta in America , viene pubblicato in Inghilterra, il che la rende la prima scrittrice americana pubblicata.

1707

Henrietta Johnston inizia a lavorare come ritrattista a Charles Town (ora Charleston), nella Carolina del Sud, diventando così la prima artista donna professionista conosciuta in America.

Superiore
1766

Metti alla prova le tue abilità con il quiz Women's Firsts.

Mary Katherine Goddard e sua madre vedova diventano editori del La Gazzetta della Provvidenza giornale e l'annuale West's Almanack, rendendola la prima donna editrice in America. Nel 1775, Goddard divenne la prima donna delle poste del paese (a Baltimora), e nel 1777 divenne la prima tipografia a offrire copie della Dichiarazione di Indipendenza che includevano i nomi dei firmatari. Nel 1789 Goddard aprì una libreria a Baltimora, probabilmente la prima donna in America a farlo.

1767

Anne Catherine Hoof Green rileva l'attività di stampa e giornali del suo defunto marito, diventando la prima donna americana a gestire una tipografia. L'anno successivo viene nominata stampatrice ufficiale per la colonia del Maryland.

1790

Madre Bernardina Matthews fonda un convento carmelitano vicino a Port Tobacco, nel Maryland, la prima comunità di monache cattoliche nelle Tredici Colonie. (Il convento delle Orsoline fondato a New Orleans nel 1727 era ancora in territorio francese.)

1792

Suzanne Vaillande appare in Il cacciatore di uccelli , a New York, il primo balletto presentato negli Stati Uniti. È stata probabilmente anche la prima donna a lavorare come coreografa e scenografa negli Stati Uniti.

Superiore
1795

Anne Parrish fonda a Filadelfia la House of Industry, la prima organizzazione di beneficenza per le donne in America.

1809

Mary Kies diventa la prima donna a ricevere un brevetto, per un metodo di tessitura della paglia con la seta.

Elizabeth Ann Seton fonda la prima comunità americana delle Suore della Carità, a Emmitsburg, nel Maryland. Nel 1975 è diventata la prima nativa americana ad essere proclamata santa dalla Chiesa cattolica romana.

1849

Elizabeth Blackwell riceve la sua laurea in medicina presso l'Istituto medico di Ginevra, New York, diventando la prima donna negli Stati Uniti con una laurea in medicina.

Superiore
1853

Antoinette Blackwell diventa la prima donna americana ad essere ordinata ministro in una denominazione riconosciuta (Congregazionale).

1864

Rebecca Lee Crumpler diventa la prima donna di colore a ricevere una laurea in medicina. Si è laureata al New England Female Medical College.

1866

Lucy Hobbs diventa la prima donna a diplomarsi alla scuola di odontoiatria, l'Ohio College of Dental Surgery.

Superiore
1869

Arabella Mansfield ottiene l'ammissione all'esercizio della professione forense in Iowa, diventando così la prima donna avvocato. Un anno dopo, Ada H. Kepley, dell'Illinois, si laurea all'Union College of Law di Chicago. È la prima donna avvocato a laurearsi in giurisprudenza.

1872

Victoria Claflin Woodhull diventa la prima donna candidata alla presidenza negli Stati Uniti quando viene nominata dai National Radical Reformers.

1873

Ellen Swallow Richards, la prima donna ad essere ammessa al Massachusetts Institute of Technology, ottiene il B.S. livello. Diventa la prima chimica professionista donna negli Stati Uniti.

1879

Belva Ann Lockwood diventa la prima donna ammessa ad esercitare davanti alla Corte Suprema degli Stati Uniti.

Mary Baker Eddy fonda la Chiesa di Cristo, Scienziata, diventando la prima donna a fondare una grande religione, la Scienza Cristiana.

Superiore
1885

Sarah E. Goode diventa la prima donna afroamericana a ricevere un brevetto, per un letto che si ripiega in un armadio. Goode, che possedeva un negozio di mobili a Chicago, intendeva utilizzare il letto negli appartamenti.

1887

Susanna Medora Salter diventa la prima donna eletta sindaco di una cittadina americana, ad Argonia, nel Kansas.

mostrami una mappa della florida
1896

Alice Guy Blach, la prima regista donna americana, gira il primo dei suoi oltre 300 film, un cortometraggio chiamato La tassa del cavolo ( La fata del cavolo ).

1897

H.H.A. La 'Gaelic Symphony' di Beach è la prima sinfonia di una donna eseguita negli Stati Uniti, e forse nel mondo.

Superiore

1901? presente

Guarda anche:

  • Primati notevoli nella storia afroamericana
  • Famose prime di americani asiatici
  • Famose prime di ispanici americani
  • Primati famosi in America
  • Di più da Mese della storia delle donne
.com/spot/womensfirsts1.html