Scritti antifederalisti

Astratto



Nel periodo dalla stesura e proposta della Costituzione federale nel settembre 1787 alla sua ratifica nel 1789 vi fu un intenso dibattito sulla ratifica. Gli argomenti contro la ratifica sono apparsi in varie forme, da vari autori, la maggior parte dei quali usava uno pseudonimo. Le posizioni dei federalisti, coloro che sostenevano la Costituzione, e degli antifederalisti, coloro che vi si opponevano, furono stampate e ristampate da decine di giornali in tutto il paese.

cucchiaino in 1/3 di tazza

A causa delle sue dimensioni, ricchezza e influenza e poiché è stato il primo stato a convocare una convenzione di ratifica, la Pennsylvania è stata al centro dell'attenzione nazionale. Il 5 ottobre, l'antifederalista Samuel Bryan ha pubblicato il primo dei suoi saggi 'Centinel' sull'Independent Gazetteer di Filadelfia. Ripubblicati sui giornali di vari stati, i saggi hanno attaccato il potere travolgente del governo centrale, l'usurpazione della sovranità statale e l'assenza di una carta dei diritti che garantisse le libertà individuali come la libertà di parola e la libertà di religione.

A New York la Costituzione era assediata dalla stampa da una serie di saggi firmati ?Catone.? Montando un contrattacco, Alexander Hamilton e John Jay chiesero l'aiuto di Madison e, alla fine del 1787, pubblicarono il primo di una serie di saggi ora conosciuti come Federalist Papers. Gli 85 saggi, la maggior parte dei quali scritti dallo stesso Hamilton, sondavano le debolezze degli Articoli della Confederazione e la necessità di un governo nazionale energico.

Contro la leadership e la determinazione federalista, l'opposizione nella maggior parte degli stati era disorganizzata e generalmente inerte. I principali portavoce erano in gran parte uomini centrati sullo stato con interessi e lealtà regionali e locali. Gli antifederalisti attaccarono su più fronti: la mancanza di una carta dei diritti, la discriminazione degli stati del sud nella legislazione sulla navigazione, la tassazione diretta, la perdita della sovranità statale. Molti hanno accusato la Costituzione di rappresentare l'opera di politici aristocratici decisi a proteggere i propri interessi di classe.

La richiesta di una dichiarazione dei diritti è stata l'arma più potente degli antifederalisti. Gli antifederalisti chiedevano una Costituzione più inequivocabile, che prevedesse per tutti i diritti del popolo e le limitazioni del potere di governo. Richard Henry Lee disperato per la mancanza di disposizioni da proteggere?quei diritti essenziali dell'umanità senza i quali la libertà non può esistere.? [(Fonte: Un'unione più perfetta: la creazione della costituzione degli Stati Uniti )]

Sebbene gli antifederalisti abbiano perso la lotta per la ratifica, la loro difesa dei diritti individuali e il sospetto del potere rimangono valori politici fondamentali americani e la carta dei diritti è un monumento duraturo alla loro importanza.

Contenuti

prima sparatoria in una scuola di massa
I. Lettere di Agrippa
Agrippa io
Agrippa II
Agrippa III
Agrippa IV
Agrippa V
Agrippa VI
Agrippa VII
Agrippa VIII
Agrippa IX
Agrippa X
Agrippa XI
Agrippa XII
Agrippa XIII
Agrippa XIV
Agrippa XV
Agrippa XVI
Agrippa XVII
Agrippa XVIII
Agrippa XIX
II. Lettere di Bruto
Bruto io
Bianco 2
Bianco 3
Bianco 4
Bianco 5
Bruto VI
Bianco 7
Bruto VIII
bianco 9
Bruto X
Bianco 11
Bianco 12
Bianco 13
Bianco 14 (Parte 1)
Bianco 14 (pt. 2)
Bianco 15 (Parte 1)
Bianco 15 (pt. 2)
Bruto XVI
III. Lettere di Catone
Cato I
CATO 2
Catone 3
Cato IV
CATO 5
Cato VI
Catone, 7
IV. Lettere di Centinel
Centinel I
Sentinella II (estratto)
Centinel IV
Centinel V (estratto)
Sentinella VI (estratto)
Centinel XI
V. Lettere di John DeWitt
John DeWitt io
John DeWitt II
John DeWitt III
John DeWitt IV (estratto)
John DeWitt V (estratto)
VI. Lettere dell'agricoltore federale
Agricoltore federale I Federal
Agricoltore federale II
Contadino federale III
Agricoltore federale IV
Agricoltore federale V
Agricoltore federale VI
Contadino federale VII
Contadino federale VIII
Contadino federale IX
Contadino federale X
Agricoltore federale XI
Contadino federale XII
Contadino federale XIII
Contadino federale XIV
Contadino federale XV
Contadino federale XVI
Contadino federale XVII
Contadino federale XVIII
VII. Lettere dell'Esaminatore Imparziale
Esaminatore imparziale I
Esaminatore imparziale II
Esaminatore imparziale III
Esaminatore imparziale IV
Esaminatore imparziale V
VIII. Documenti anti-federalisti: un contadino [del Maryland]
Maryland Farmer I
La nuova costituzione crea un governo nazionale, non ridurrà l'influenza straniera, i pericoli della guerra civile e il dispotismo
Sulla conservazione delle parti
Maryland Farmer V
Maryland Farmer VI
Maryland Farmer VIa
Maryland Farmer VII
IX. L'indirizzo e le ragioni del dissenso della minoranza della Convenzione della Pennsylvania ai loro elettori
Obiezioni al controllo nazionale della milizia (parte 2)
L'indirizzo e le ragioni del dissenso della minoranza della Convenzione della Pennsylvania ai suoi elettori
L'indirizzo e le ragioni del dissenso della minoranza della Convenzione della Pennsylvania ai loro elettori
X. Patrick Henry
Guerre straniere, guerre civili e guerre indiane? Tre bugbears
Il problema della tassazione concorrente
XI. Un vecchio Whig
vecchio whig io
Cosa insegna la storia? (Parte 1)
Sulle convenzioni costituzionali?Parte II
I poteri e le pericolose potenzialità di Sua Maestà Eletta
Dov'è allora il vincolo?
XII. William Grayson
Ci è stato detto dei fantasmi
Sulle modalità di elezione del presidente
XIII. Lutero Martino? Lettere e altre opere
Luther Martin I
Lutero Martino II
Lutero Martino III
Lutero Martino IV
Luther Martin V
Luther Martin VI
Il mandato presidenziale
La magistratura federale e la questione del processo con giuria
XIV. Autori Vari
Un pericoloso piano di beneficio solo per la 'combinazione aristocratica'
Scozia e Inghilterra? Un esempio calzante
L'adozione della Costituzione porterà alla guerra civile
Il potere conferito al Congresso di inviare truppe per reprimere le insurrezioni consentirà loro sempre di soffocare le prime lotte per la libertà
Un governo consolidato è una tirannia
Gli articoli della Confederazione richiedono semplicemente emendamenti, in particolare per il potere commerciale e il potere giudiziario; La Costituzione va troppo oltre
L'uso della coercizione da parte del nuovo governo (parte I)
L'uso della coercizione da parte del nuovo governo (parte II)
L'uso della coercizione da parte del nuovo governo (parte III)
Obiezioni al controllo nazionale della milizia
Un antifederalista della Virginia sulla questione della tassazione
Il potere fiscale federale deve essere limitato
Alcune reazioni alle argomentazioni federaliste
Aspetto e realtà? La forma è federale; L'effetto è nazionale
Cosa può fare il Congresso; Quello che uno stato non può
Poteri del governo nazionale pericolosi per gli Stati
Nessuna separazione dei reparti non comporta alcuna responsabilità
Sulle convenzioni costituzionali?Parte I
I controlli e gli equilibri garantiscono davvero i diritti delle persone?
Sulla garanzia delle elezioni biennali del Congresso
Una richiesta per il diritto di recesso
Ripartizione e schiavitù: viste del nord e del sud
Il pericolo del controllo elettorale del Congresso
La Costituzione promuoverà gli interessi delle classi preferite?
Sull'organizzazione e i poteri del Senato?Parte IV
Dalla Carolina del Nord
Il mandato presidenziale
Sul Collegio Elettorale; Sulla rieleggibilità del presidente
Potere di veto presidenziale
Il presidente come re militare
Come farà il nuovo governo a raccogliere fondi?
Disposizioni costituzionali di elaborazione dei trattati
La spesa del nuovo governo
La spesa del nuovo governo
Il Rhode Island ha ragione!
Gli europei ammirano e i federalisti condannano il sistema attuale
Cosa insegna la storia? (Parte 2)
I mali sotto la Confederazione sono esagerati; La costituzione deve essere drasticamente rivista prima dell'adozione
XV. Scritti di Elbridge Gerry
Le obiezioni di Elbridge Gerry (Lettera alla legislatura del Massachusetts)
Rispondi a 'Un proprietario terriero', I
Rispondi a 'Un proprietario terriero', II

PartI.Lettere di Agrippa
Pagina successiva PartI.Lettere di Agrippa .com / t / hist / antifederalista